Instagram: il vero “Ruba-Cuori”

Instagram - Social Media Marketing PMI

Non importa se utilizzi Instagram da tanto tempo o da sole 2 ore, sono sicura che ti sarai fatto una sola e precisa domanda:

“E ora cosa devo fare per avere TANTI Like?”

No, non sono una maga, è semplicemente la domanda che gira nella testa della (stra)grande maggioranza degli Instagrammers.

Bene, ora però ti devo dare una cattiva notizia, e lo faccio subito così possiamo superare insieme questo “piccolo” ostacolo:

I Like, non saranno MAI abbastanza. MAI.

Già, proprio così.
Entrare a far parte del vortice Instagram, porta a volere sempre più Like.
Se ieri volevi 50 Like alla tua (insta)foto, oggi li hai ottenuti e domani ne vorrai 100.

Alla fine siamo sinceri, è un po’ il genere umano che è così.
Incontentabile e sempre volto a volere quel qualcosa in più. (Non sempre è una brutta cosa, eh?!)

Ok, dopo averti svelato la verità sull’incontentabilità umana anche sul social network fotografico, possiamo andare piano piano verso una possibile soluzione alla domanda iniziale.

Cosa devo fare per avere TANTI Like su IG?
Scopriamolo step by step.

 

  • Profilo Instagram: PUBBLICO

Se vuoi ottenere tanti Like questa è la primissima mossa da fare, perché mantenendolo Privato va da sé che non ne otterrai neanche uno, se non da utenti che già ti seguono.
Sicuramente sarà una cosa banale e ovvia da dire, ma lo dico perché…non si sa mai!

 

  • Like/Commenti: ATTENZIONE alla quantitàInstagram-Likes-Social-Media-Marketing-150x150 Instagram: il vero “Ruba-Cuori”

E’ vero, mettere tanti Like e lasciare un buon numero di commenti a foto di terzi può risultare anche una pratica “carina” per avvicinare utenti alla parola Follow inserita nel tuo profilo… ma ALT: se lasci troppi Like/Commenti, Instagram lo saprà e, per punizione, ti farà rimanere con il profilo bloccato per qualche giorno. In pratica, ti etichetterà come SPAM.

 

  • Acquisto/BOT/F4F

Sono sincera, non sono amante di questa tecnica; troppo fredda e distaccata dal mio concetto di vivere Instagram.
Ecco una premessa: tenete, per favore, a mente la mia frase “vivere Instagram” perché ha un’importanza speciale per avere Like, ma te ne parlerò più avanti.

Questa modalità di “Acquisto/BOB/F4F” ti permette di guadagnare un alto numero di follower semplicemente perché una macchina fa le tue veci, mi spiego meglio.
Registrandoti a particolari marchingegni sarà possibile dare il consenso ad applicazioni esterne di agire per tuo conto su Instagram, andando a mettere Like, commentando e seguendo account.
La regola dice che tu, in cambio, possa ricevere un (abbastanza) alto numero di Follower MA NON DICE che poi, questi, ti rimarranno sempre.
Il numero di Like e seguaci si alzerà, per poi scendere vertiginosamente quando capiranno che non sei Tu che ti ci metti in prima persona ma bensì…un robot!

Non condanno assolutamente chi fa uso di BOT e ACQUISTO (quindi pagando) follower, sicuramente avranno le loro buone ragioni, semplicemente preferisco altre strade. Per ora almeno, più avanti…chissà!

Stessa sorte per coloro che risponderanno con un “SI” al commento “F4F”.
Non è uno strano codice, è semplicemente una richiesta per seguirsi a vicenda: Tu segui me, che io poi seguo te.
…e se poi la gallery di colui che dovresti seguire non ti piace? O se non interessante per te questo scambio di follow?
Perdita di tempo.

Secondo il mio punto di vista, alla richiesta del F4F andrebbe risposto con un secco e preciso:
“NO. Io sto cercando QUALITA’ per il mio lavoro”

 

  • QUALITA’: una delle mie 3 parole preferite.

Le altre due? Certo che te le dico, ma ancora qualche attimo di pazienza!

Perché la “qualità” gioca un ruolo importante per avere Like?
Non penso sia necessario spiegarlo, ma lo farò perché ci tengo davvero tanto.

In un contesto come Instagram, dove circa 400 milioni sono gli utenti attivi, come posso rendermi visibile? Usando la QUALITA’.
Posta sempre immagini tue, non di proprietà altrui ovviamente, che siano BELLE, che COMUNICHINO il messaggio che vuoi far arrivare e che abbiano un senso logico con il tuo account.

Sei un’azienda? Il tuo lavoro deve sempre ruotare attorno al tuo focus, nonché servizio/prodotto offerto. Esiste un mondo da poter “utilizzare” attraverso la fotografia che la colleghi a Te: utilizzalo, nel migliore dei modi.
E continua per quella via.
Non cambiare, rischieresti che utenti interessati proprio al tuo preciso messaggio rimangano colpiti dal tuo cambio di rotta, e clicchino de-follow.
E noi non vogliamo questo, vero?! Ovvio che NO!

Utilizza una bella immagine di qualità che comunichi qualcosa legato sempre al messaggio che vuoi mandare agli utenti, sempre

 

  • Ora posso dirti la seconda parola a cui faccio riferimento: COSTANZA

Non devi diventare un ossessionato di Instagram, non ai livelli di controllarlo e postare ogni ora anche perché rischieresti di perdere Like e seguaci.
Ma non devi neanche lasciar passare troppo tempo dall’ultima immagine postata.

Stando alle statistiche, dovrebbero passare almeno 3 ore dall’ultima immagine, ma su questo punto ogni storia ha la sua verità.
Sicuramente postare una foto all’ora o più foto contemporaneamente è una pratica sbagliata, qualsiasi storia tu possa avere.

La parola COSTANZA a cui faccio riferimento, mi indica semplicemente che non devo abbandonare il mio profilo Instagram o utilizzarlo a mio piacimento, mi ricorda che ci sono persone che mi seguono e alle quali devo far arrivare il mio messaggio, giornalmente e almeno una volta al giorno.

Se proprio vogliamo parlare di numeri, io suggerisco di rientrare nella fascia di 1-3 massimo foto al giorno a distanza di 3 ore minimo. In questo modo potrai lanciare buoni messaggi senza invadere la Home e risultare pesante.

Se utilizzerai Instagram con costanza e senza invasione, sicuramente i Like aumenteranno pian piano.

Attenzione: il “piano-piano” è importante:

Meglio pochi ma buoni e attivi, che tanti ma fasulli

 

  • Finalmente, ti svelo la terza parola per me importante: SINCERITA’

Posta sempre immagini tue, vere e con un alto contenuto da trasmettere.
Sii sempre sincero con il tuo pubblico, riuscirai anche a fidelizzarlo.

 

  • Orario

Vuoi tanti Like?
Studia, attraverso applicazioni esterne, l’orario in cui il tuo pubblico è più attivo e…pubblica!

…non penserete mica che mi sono dimenticata del fulcro di Instagram, vero?!Instagram-Hashtag-Social-Media-Marketing-150x150 Instagram: il vero “Ruba-Cuori”

 

  • Hashtag(s)

Quanta vita avrebbe Instagram senza Hashtag?!
Il social si basa infatti sulla ricerca di immagini utilizzando le apposite parole chiave, i cosiddetti hashtags (#)
Massimo 30 per immagine, io sinceramente ne utilizzo meno, sempre inerenti al contesto che rappresenta l’immagine.
Esistono in rete, ormai ovunque in verità, liste di parole chiave generali molto utilizzare in IG; inserendole vedrai arrivare numerosissimi cuoricini sulla tua foto.

Anche per questo punto, ti invito a prestare attenzione: troppe immagini che utilizzano gli stessi # vanno inevitabilmente ad accavallarsi, rischiando così di perdere molta visibilità. Inseriscili sempre con giudizio e conformi all’immagine, magari promuovendo un tuo # personalizzato, altrimenti… By By Heart and By By Follower!

 

Lavorare sui social comporta uno studio approfondito per capirne le strategie migliori.
Se devi lavorare per conto di terzi, ti invito a prestare veramente molta attenzione perché ogni canale sociale ha le sue regole e nessuno di questi è un gioco, soprattutto quando si parla di lavoro.

Hai suggerimenti?
Sono davvero importanti per crescere, magari insieme!